Riscaldamento Ecologico


Una novità vecchia come il sole!

Il riscaldamento per irraggiamento è quanto di più naturale si possa immaginare, infatti noi tutti i giorni siamo investiti da onde elettromagnetiche emesse dal sole. I Vantaggi principali del riscaldamento ad irraggiamento sono due: il primo è quello di non scaldare l'aria, e quindi non riduce il tasso di umidità, mantenendola a valori ottimali per il nostro benessere. Il secondo è che non vi è l'effetto di stratificazione, il che riduce drasticamente i costi di gestione in quanto non scalderemo più i soffitti, ma solamente quello che veramente ci interessa.

Consumando meno energia, oltre a risparmiare il nostro denaro, aiutiamo l'ambiente a mantenere il suo equilibrio naturale riducendo l'impatto ecologico.

Vi sono molti sistemi di riscaldamento: ad irraggiamento, a gas a fiamma diretta, ad acqua surriscaldata, a vapore, ed elettrico. Possiamo constatare diversi vantaggi e svantaggi di ogni sistema. Quello elettrico in generale è quello che ha sicuramente il più basso costo di acquisto, ha un costo di installazione manutenzione praticamente nulla, non necessita di una progettazione vera e propria, non ha vincoli e problemi legati ai VVF, ASL, locali tecnici adibiti, canne fumarie etc., inoltre l'impianto così concepito è totalmente smontabile e spostabile in modo semplice ed economico.

Come può essere basso il costo di gestione e quindi il consumo se la corrente è così cara? Se si parte dal concetto che un ambiente qualunque esso sia, si debba riscaldare con sistema a resistenza, siano stufe domestiche vere e proprie o centrali di produzioni di aria calda, è ovvio che risulta sconveniente, ma già se utilizziamo tradizionali lampade ad infrarossi i consumi si riducono drasticamente, spesso addirittura con costi energetici inferiori rispetto ad impianti a gas. Se si utilizzano sistemi innovativi ad alto rendimento il costo si abbassa radicalmente, facendo risparmiare, oltre al costo di acquisto, soprattutto i consumi riducendone i costi fino al 70.